Tra ebook e magazine, senza dimenticarsi dei quotidiani, dedicarsi al proprio passatempo preferito non è mai stato così facile ed economico. Ecco come orientarsi fra le tante opportunità

Le buone notizie, per quanto di buone notizie si possa parlare in questo frangente, sono ben due. La prima: le possibilità di leggere comodamente da casa stanno aumentando in maniera esponenziale di giorno in giorno, da quando in tutta Italia abbiamo iniziato a prevenire un’ulteriore diffusione del coronavirus riducendo al minimo uscite e spostamenti. La seconda: sempre in più casi ci sono mezzi leciti e semplici per farlo gratis. Basta avere a disposizione un dispositivo elettronico, una buona connessione internet e le idee chiare sul genere a cui ci si vuole dedicare.

CATALOGHI GRATUITI A TEMPO. Fino al 3 aprile 2020, infatti, diversi store online hanno reso disponibili a costo zero i loro ebook, siano essi in formato epub, mobi, pdf o azw3. Ci riferiamo innanzitutto a IBS, nella cui sezione dedicata all’interno del sito è possibile navigare tra novecento titoli pronti da scaricare. Per orientarvi, potete ordinare le voci secondo diversi criteri, oppure filtrarli per media delle recensioni o autore; se, però, vi risulta comunque difficile prendere una decisione, noi vi suggeriamo: Elettra di Amélie Nothomb, Per una cipolla di Tropea di Alessandro Defilippi e In battaglia a passo di danza di Julian Fellowes. Sul catalogo della Mondadori, invece, sono addirittura 37682 gli ebook italiani gratis, anche stavolta raggruppati in un’unica pagina, nella quale si può navigare secondo svariati criteri (tra cui il genere letterario e la casa editrice di pubblicazione). Tre opere da non farvi scappare? Probabilmente Laurie di Stephen King, Le poesie dell’ispettore capo Chen di Xiaolong Qiu e Fare i conti con l’ignoto di Maurizio Barbeschi e con Paolo Mastrolilli.

TITOLI SCELTI DAI SINGOLI EDITORI. Al di là di sconfinate liste da spulciare, alcune case editrici  hanno dato il via a decine di iniziative per rendere accessibili a chiunque dei testi selezionati specificatamente. È il caso di Adelphi, che ha messo in omaggio In cerca di guai di Mark Twain , e de il Saggiatore, che invece a questo indirizzo pubblica ogni due giorni un nuovo ebook in omaggio. Al suo fianco la Bertoni Editore, che in cambio di un like fa selezionare un ebook gratis da questo catalogo, e la Aguaplano Libri, che per tutti i suoi lettori ha individuato quattro libri al prezzo speciale di un euro, contribuendo all’emergenza sanitaria «con un occhio rivolto al contenuto e l’altro alla necessità di non danneggiare distributori librai e tutte le parti di una filiera che è e sarà gravemente in difficoltà». La Samuele Editore, invece, ha messo a costo zero i cinquanta titoli di Laboratori di poesia, il cui elenco potete trovare qui, mentre La Coconino Press ha inaugurato il progetto #unaquarantenadifumetti, con il quale avvisa ogni giorno tramite la sua pagina Facebook di un’opera scaricabile gratis tra quelle pubblicate.

ABBONAMENTI A QUOTIDIANI E RIVISTE. E per chi volesse leggere qualcosa di diverso dai libri? Niente paura: vengono in aiuto le redazioni giornalistiche de La Stampa, Il mattino di Padova, la Repubblica e Il manifesto, tra le maggiori, che fino al mese prossimo hanno di fatto reso disponibile l’intero sito anche a chi non abbia sottoscritto un abbonamento premium, così da garantire la massima copertura mediatica sulle notizie più recenti e non a qualsiasi cyberlettore. Agli gli amanti delle riviste ha pensato poi il gruppo Mondadori, che sta promuovendo l’abbonamento al magazine digitale gratuito per tre mesi, includendo tra le testate disponibili CasaFacile, Chi, Donna Moderna, Focus, Focus Junior, Focus Storia, GialloZafferano, Grazia, Icon, Icon Design e Tv Sorrisi e Canzoni.

 GRATIS SEMPRE E DA SEMPRE. Non tutti sanno, però, che alcune modalità per leggere ebook a costo zero precedevano l’isolamento legato al COVID-19 e gli sopravvivranno, a cominciare dai portali Ebook gratis e BookRepublic, fino ad arrivare a quelli dedicati essenzialmente ai classici di Amazon e del Progetto Gutenberg, passando per il diversificato sito di Liber Liber. Per i più piccoli esiste invece Smart Tales, collegato ad app (per ora gratuite) per leggere «storie interattive e animate che insegnano le materie STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) a bambini dai 3 anni in su», mentre per chiunque sia già iscritto a una biblioteca comunale del territorio italiano è possibile accedere al catalogo online di MLOL Library, registrandosi con la propria email e con una password a scelta, così da scaricare ogni mese tre testi tra quelli disponibili su una piattaforma vastissima e in perenne aggiornamento.

Non vi resta che navigare un po’ in giro per il Web e fare la vostra scelta, insomma, specie in queste settimane in cui come non mai «leggere un libro non è uscire dal mondo, ma entrare nel mondo attraverso un altro ingresso», come sostiene Fabrizio Caramagna.

Questo articolo ti è piaciuto? Decidi tu quanto vale:

Fai una donazione libera al Sicilian Post

Preferiresti fare un bonifico? Ecco le nostre coordinate bancarie:

 SICILIAN COMMUNICATION SRL
IBAN: IT20E0521683950000006125073
CAUSALE: "Donazione Sicilian Post" e tua email