Ultimi giorni per iscriversi al workshop internazionale “Il giornalismo che verrà”

 -  - 

All’evento, organizzato a Catania dal Sicilian Post e dalla Fondazione Domenico Sanfilippo editore che si terrà presso la Scuola Superiore di Catania nei giorni 10-14 ottobre 2019, parteciperanno alcuni grandi nomi dell’informazione internazionale. Le iscrizioni sono gratuite

C’è tempo fino al 31 agosto per iscriversi al 2° workshop internazionale “Il giornalismo che verrà”, che si terrà dal 10 al 14 ottobre 2019 presso la “Scuola Superiore di Catania”. Un’occasione preziosa, riservata a 30 giovani, per incontrare alcuni delle personalità più autorevoli del mondo della comunicazione, ma anche per discutere insieme del futuro dell’informazione.

L’iniziativa è promossa dal “Sicilian Post” e dalladalla “Fondazione Domenico Sanfilippo editore”, in collaborazione con la scuola d’eccellenza dell’Università di Catania – nata vent’anni fa su modello della Normale di Pisa – e col Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Ateneo.

Dopo il successo della precedente edizione, il corso assume quest’anno una connotazione maggiormente internazionale e affronterà le varie forme del giornalismo. Di quello televisivo e delle sue evoluzioni parlerà Fernando De Haro (direttore de “La Tarde”, COPE). Il rapporto dei quotidiani con il territorio verrà invece approfondito dal direttore de “La Sicilia”, Antonello Piraneo, e dal caporedattore del macro-desk cronache de “La Stampa”, Guido Tiberga. Di spettacoli e società parlerà Raffaella Silipo, caporedattore del quotidiano torinese. Ampio spazio sarà dato anche all’innovazione, con la partecipazione del prof. Jeff Jar­vis (New­mark School of Jour­na­li­sm alla City Uni­ver­si­ty di New York) e la presentazione dei progetti siciliani “ARIA” e “ALADIN” finanziati da Google all’interno del Digital News Innovation Fund. Lo storytelling visuale sarà trattato dal visual designer Turi Distefano e dal fotografo Giovanni Chiaramonte. Si discuterà anche di Fact Checking con Giovanni Zagni, direttore di Pagella Politica e del rapporto tra scrittura creativa e giornalismo con Guadalupe Arbona Abascal (Università complutense di Madrid).

L’iscrizione al workshop è gratuita e rivolta a laureati e studenti under 35. L’ammissione sarà valutata da una commissione di giornalisti e docenti universitari.

Il workshop sarà a numero chiuso e ospiterà un massimo di 30 allievi. L’accesso allo stesso avverrà tramite selezione, a cui si potrà partecipare inviando la propria candidatura compilando l’apposito modulo entro il 31 Agosto 2019.

COMPILA LA TUA DOMANDA


BANDO DEL
2° Workshop internazionale
“Il giornalismo che verrà”

(Catania 10-14 ottobre 2019)

  1. La “Fondazione Domenico Sanfilippo” editore e il “Sicilian Post”, in collaborazione con la “Scuola Superiore di Catania” e il “Dipartimento di Scienze Umanistiche” dell’Università degli Studi di Catania propongono un Workshop nazionale di giornalismo sul tema “Il giornalismo che verrà”.
  2. Il Workshop si terrà a Catania, nella sede della Scuola Superiore (Villa San Saverio, via Valdisavoia 9) nei giorni 10-14 ottobre 2019.
  3. All’evento parteciperanno giornalisti ed esperti di comunicazione di rilevanza nazionale e internazionale.
  4. Il Workshop è a numero chiuso e ospiterà un massimo di 30 allievi.
  5. La partecipazione al corso è gratuita. Possono essere ammessi, dopo aver superato una selezione, aspiranti comunicatori iscritti all’Università o laureati under 35.
  6. La domanda andrà inoltrata mediante la compilazione del modulo d’adesione entro il 31 agosto 2019. Il candidato dovrà indicare: nome, cognome, indirizzo anagrafico, indirizzo mail, titolo di studio; corso di laurea frequentato (allegando la carriera accademica con esami sostenuti e relativo punteggio), eventuale iscrizione all’albo dei giornalisti e la presenza in curriculum di esperienze ritenute attinenti all’ambito giornalistico. Ai fini della valutazione, il candidato dovrà anche allegare un articolo, a tema libero, già pubblicato o inedito, lungo non più di 5mila battute (spazi inclusi).
  7. La commissione giudicatrice, che valuterà le domande e stilerà la graduatoria entro il 12 settembre 2019, è composta da:
    – Presidente della “Scuola Superiore di Catania”
    – Coordinatore della classe di Scienze umanistiche e sociali della “Scuola Superiore di Catania”
    – Direttore del “Dipartimento di Scienze Umanistiche” dell’Università degli Studi Catania
    – Direttore del quotidiano  “La Sicilia”
    – Presidente del Comitato scientifico della “Fondazione Domenico Sanfilippo editore”
    – Un componente del CdA della “Fondazione Domenico Sanfilippo editore”
    – Direttore del giornale online “Sicilian Post”
    – Un esperto di comunicazione del “Sicilian Post”
  8. La graduatoria degli ammessi al Workshop verrà pubblicata il 12 settembre 2019 sui siti degli enti promotori e sul quotidiano “La Sicilia”. I candidati selezionati dovranno confermare entro dieci giorni dalla suddetta data (ovvero entro il 22 settembre 2019) la loro partecipazione. In caso di rinuncia la graduatoria verrà fatta scorrere, consentendo l’accesso ai primi candidati non ammessi.

 

11 recommended
comments icon 0 comments

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *