Protagonisti della prima giornata di Etna Comics, Annandrea Vitrano e Claudio Casisa ci hanno rivelato qualche anticipazione riguardo il  loro primo film “La Fuitina Sbagliata”

Alla fine lo hanno ammesso: «Purtroppo siamo una coppia, stiamo insieme ma non sappiamo per quanto». «Chiedo aiuto, salvatemi. Più di così non posso dimagrire!». Si beccano con complicità, prendendosi in giro continuamente, e sembrano non uscire mai dai loro personaggi. E invece più li si ascolta e più ci si accorge che i Soldi Spicci sono proprio così: lui, Claudio Casisa, con la maglia di Star Wars in declinazione sicula “Sugnu to patri”; lei, Annandrea Vitrano, ventaglio e calze a cuoricino. Insieme formano una delle coppie più amate del web, grazie ai loro sketch pubblicati su Facebook in cui contano più di un milione di follower. «Il web è sicuramente il mezzo di comunicazione che ci ha permesso di arrivare alla gente – racconta Claudio –, nei nostri sketch non abbiamo fatto altro che trasporre la nostra quotidianità e non inseriamo nulla che non ci sia realmente accaduto. A volte, mentre litighiamo ci fermiamo e ci diciamo “aspetta, questa scena potrebbe essere interessante”». Rivelano di essere particolarmente legati al video di “Rosy Abate – La Seria” (https://bit.ly/2kHnZ7N), in cui «“parramu lu sicilianu ca parlunu sempri nei film di mafia”, raccontando una storia in maniera ironica cercando di comunicare un messaggio importante. È anche un modo per dare valore alla nostra bella Sicilia non solo attraverso i film mafiosi».

I Soldi Spicci a Etna Comics 2018

Pani Cà Meusa o Arancino? Lo sketch migliore? Dal web al cinema, passando per il teatro, I Soldi Spicci sono stati protagonisti della prima giornata di ETNA COMICS™. Andrea li ha intervistati per noi!

Pubblicato da Sicilian Post su Venerdì 1 giugno 2018

Dallo smartphone al grande schermo il passo è stato breve. Dopo tanto successo è finalmente arrivato il momento di girare il loro primo film, prodotto da Cattleya Lab e distribuito da 01, che vedrà la luce in autunno: «È una bellissima storia d’amore – svela Annandrea –, un “Romeo e Giulietta” al contrario. Ma contrariamente all’opera di Shakespeare, noi vogliamo lasciarci e i nostri genitori non vogliono!». Dai loro occhi traspare un’ansiosa euforia anche perché – ci confessano ­– «Passare da un minuto e mezzo sul web a un’ora e mezzo sul grande schermo sarà la vera sfida. Scrivere un video comporta l’impegno di una settimana. In un film hai la possibilità di raccontare una storia con i respiri, cercando di entrare più intimamente nella psicologia dei personaggi».

La fuitina sbagliata

Chi l'ha detto che il matrimonio è il giorno più bello della tua vita?LA FUITINA SBAGLIATAdall'11 ottobre al cinemaiSoldiSpicci <3

Pubblicato da I Soldi Spicci su Lunedì 27 agosto 2018

Tra il web e il cinema però il fil rouge è sempre stato il teatro. In uno slancio di romanticismo Claudio si lascia andare: «Il teatro non starà mai in mezzo. Il web è un medium meraviglioso che però ci serve per portare la gente a teatro che è, e resta il nostro grande amore. Gli applausi non potranno mai sostituire i like di Facebook». Annandrea resta basita: «Amore ma che cosa hai detto? È una frase bellissima!». Si ride di gusto, poi si torna seri: «È vero – conclude Annandrea – Il teatro è la nostra base».

Il nostro impegno è offrire contenuti autorevoli e privi di pubblicità invasiva.
Sei un lettore abituale del Sicilian Post? Sostienilo!

Fai una donazione libera

Preferiresti fare un bonifico? Inviaci una mail per richiedere le nostre coordinate bancarie

Print Friendly, PDF & Email