Sveglia presto per ammirare uno spettacolo affascinante quanto raro, che sarà visibile parzialmente dalla nostra isola

Il vostro sogno è sempre stato quello di osservare un’eclissi solare? Se vi sveglierete domani all’alba potrebbe essere la volta buona. Alle 7.00 circa di domani i siciliani più mattinieri potranno ammirare il nostro satellite coprire una parte del sole. L’evento raggiungerà il suo picco alle 7.30 per poi svanire definitivamente per le 8.00.  La prossima occasione  si farà attendere un po’ e non sarà certo facile assistervi. L’eclissi prevista per il 2 agosto 2027 sarà visibile dal mar Mediterraneo e non dalla terraferma. Ricordandovi che non è mai una buona idea osservare direttamente il sole, anche se parzialmente oscurato, sarà quindi opportuno sincerarsi di munirsi di filtri davvero efficaci (gli occhiali da sole non bastano) per godersi lo spettacolo in sicurezza.  

Sebbene in alcune parti del mondo, come l’India, l’eclissi si presenterà come una spettacolare eclissi anulare, con il sole interamente coperto dalla luna tranne un grosso cerchio di fuoco, da noi l’eclissi sarà comunque visibile, anche se in maniera parziale. L’oscuramento interesserà infatti una percentuale del 6% circa e sarà meglio visibile con un telescopio appositamente schermato. Qualora, tuttavia, questo fosse per voi troppo poco potrete sempre ripiegare su una più comoda diretta streaming, come quella che verrà fatta dal VTS, il Virtual Telescope Project, alla cui guida c’è l’astrofisico italiano Gianluca Masi. Si tratta di un progetto collaborativo che coinvolge astronomi dislocati in varie parti del mondo, i quali metteranno a disposizione i propri strumenti per le immagini. 

Il Virtual Telescope Project guidato dall’astrofisico italiano Gianluca Masi documenterà l’evento in diretta grazie alla collaborazione di un copioso team internazionale, dislocato in vari Paesi asiatici. Parteciperanno sia astronomi amatori che osservatori, e tutti metteranno a disposizione i propri strumenti per mostrare il meraviglioso spettacolo a tutto il mondo. Per seguire la diretta basterà collegarsi sul sito del VTS a partire dalle 7:30 ora italiana.

 

Il nostro impegno è offrire contenuti autorevoli e privi di pubblicità invasiva.
Sei un lettore abituale del Sicilian Post? Sostienilo!

Fai una donazione libera

Preferiresti fare un bonifico? Inviaci una mail per richiedere le nostre coordinate bancarie

Print Friendly, PDF & Email