Laura Salafia, il volto radioso che trasmette vita, fede e speranza

 -  -  12


In occasione dell’incontro con una scuola media catanese, la giovane originaria di Sortino, divenuta fonte di ispirazione per la sua inesauribile forza di volontà, ha spiazzato tutti con i suoi sorrisi e la sua intatta voglia di non fermarsi di fronte alle difficoltà e alle paure

La foto dice già tutto. Laura Salafia, alla fine dell’incontro con insegnanti e alunni di alcune classi della scuola media Giovanni XXIII di Catania, ha il volto lieto. Un volto che esprime non solo la gioia di essere stata per un’ora a dialogare con gli studenti dell’istituto, su tutto, l’incidente che l’ha paralizzata, le difficoltà a vivere il quotidiano, dove anche mettere un calzino è un problema, ma anche la certezza che ogni giorno si può vivere con speranza anche in queste condizioni, senza sentirsi mai traditi dalla vita.

È stato un momento di grande commozione. Non si sono sentite parole astratte sulla vita e sul desiderio che ognuno ha di vivere felice. In un silenzio fuori dal normale, in un’aula magna gremita, Laura ha raccontato di sé, delle sue giornate, delle sue paure, della sua Fede dentro una Gratitudine che ha spiazzato tutti, dalla preside agli insegnanti, ai fotografi, ai ragazzi commossi per il clima che si è creato da subito.

Tra i doni ricevuti, forse, quello che a Laura è piaciuto di più è quello di essere stata proclamata “Regina delle Farfalle”, per il suo amore particolare verso queste creature.

Ha ringraziato tutti con un “Grazie” e con un sorriso, il sorriso di una regina speciale.

12 recommended
comments icon 0 comments
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *