Ogni settimana sottoporremo al vostro ascolto una playlist di canzoni di artisti siciliani. Brani vecchi e nuovi scelti dalla redazione, ma che potrete indicarci anche voi e, soprattutto, potranno inviarci cantautori, cantanti e band, di qualsiasi genere musicale. Inseriremo i vostri consigli e le proposte musicali all’interno della nostra playlist che sarà pubblicata anche su Spotify.

Le mail con il materiale video o mp3, oppure soltanto con un suggerimento d’ascolto potete inviarle a: sicilianplaylist@sicilianpost.it

“Vero amore” Adriana Spuria 

Avvolgente ballata vintage, elegante e raffinata, è il degno seguito della stupenda “L’attimo sospeso”. In questa occasione l’elettronica alla Delta V s’insinua nella canzone d’autore. È una celebrazione romantica dell’amore scritta insieme a Luca Viviani, che si avvale degli arrangiamenti di Gae Capitano.

“Sciroccu di l’Arma” Ezio Noto & Disìu

L’agrigentino Ezio Noto è uno dei cantautori più creativi e vulcanici della musica popolare siciliana. Nelle sue composizioni confluiscono e s’intersecano tradizione, pop internazionale, sonorità etniche, canzone d’autore, classica.

“‘Gandalf” Sissy Castrogiovanni

Cantante, compositrice, arrangiatrice catanese, docente a Boston del prestigioso Berklee College of Music, Sissy Castrogiovanni è diventata una delle artiste più originali e creative del panorama jazz contemporaneo americano. Il suo album “Terra”, fra jazz, Africa e Sudamerica, folk Usa e musica popolare siciliana, cantato in dialetto, è nel ballottaggio per le Nomination GRAMMY® Awards in 4 categorie: “Best Vocal Jazz Album”, “Best Arrangement”, “Best Improvised Jazz Solo” e “Best Engineered Album”.

“Menza sira” Alfio Antico

Terzo singolo tratto dal fortunatissimo album “Trema la terra” dell’artista lentinese. Un video dalle atmosfere tra suspence e gioco per un brano scarno, spettrale, notturno, grattato, ipnotico, che si regge sul recitativo di Antico.

“Filo Spinato” L’Elfo ft. Ludovica Caniglia

Il rapper catanese fa il salto di qualità, debutta con una Major e registra un album dal sound internazionale, più curato e arrangiato rispetto ai più sanguigni e arrabbiati singoli che lo avevano fatto conoscere.

“Futuro” Cyrano e Miqrà

Brano scritto a quattro mani da Cyrano, nome d’arte del cantautore catanese Carlo Festa, e Giovanni Timpanaro, voce e leader dei Miqrà. Dall’incontro di due realtà stilisticamente differenti nasce questa ballata indie rock dai contenuti sociali.

“This Too Will Pass” Angelo Di Leonforte trio

Il pianismo di Angelo Di Leonforte è sobrio ed elegante, ma in grado di regalare brani di grande intensità. Improvvisazioni dove ogni singola nota pesa come un macigno, per senso melodico, armonico, insomma per giustezza. Al suo fianco Peppe Tringali, sanguigno batterista gelese, e il sofisticato contrabbassista Alberto Fidone.

“So Far So Close” Dino Rubino

Il brano è tratto da “Time of silence”, uno dei miglior album jazz di inediti uscito quest’anno. Cool al punto giusto. Elegante, avvolgente, melodico, raffinato, romantico, accarezza morbidamente, riuscendo a emozionare ed a trasmettere profonda serenità e armonia. Il silenzio del pianista di Biancavilla evoca suoni, emozioni, sensazioni, immagini. Melodie, armonie, ritmi.

“Mai come ieri” Mario Venuti e Carmen Consoli

Un tuffo nel passato di oltre vent’anni. L’incontro fra fue delle più importanti voci di Catania insieme in una canzone diventata iconica. L’ex Denovo stava per raggiungere l’apice della sua carriera, mentre per la “cantantessa” era l’inizio di una folgorante avventura.

“Non ci sei più” Mameli

Non si tratta di un erede dell’autore dell’Inno d’Italia. Mameli è l’ambizioso nome d’arte di Mario Castiglione, giovane catanese di 25 anni. È dalla città siciliana che nel 2010 parte alla volta di Milano per far conoscere la sua musica. Il brano è sulla scia di un soffice indie-pop, tra Zero Assoluto e Gazzelle.

Ascolta la playlist su Spotify

Il nostro impegno è offrire contenuti autorevoli e privi di pubblicità invasiva.
Sei un lettore abituale del Sicilian Post? Sostienilo!

Fai una donazione libera

Preferiresti fare un bonifico? Inviaci una mail per richiedere le nostre coordinate bancarie

Print Friendly, PDF & Email