Ogni settimana sottoporremo al vostro ascolto una playlist di canzoni di artisti siciliani. Brani vecchi e nuovi scelti dalla redazione, ma che potrete indicarci anche voi e, soprattutto, potranno inviarci cantautori, cantanti e band, di qualsiasi genere musicale. Inseriremo i vostri consigli e le proposte musicali all’interno della nostra playlist che sarà pubblicata anche su Spotify.

Potete inviare le vostre proposte (complete di link Spotify e YouTube) all’indirizzo sicilianplaylist@sicilianpost.it

“Crack vs. 101” Picciotto

Doppio singolo del rapper palermitano. Un viaggio a ritroso che parte dalle atmosfere cupe e d’avanguardia trap, prodotte da John Lui per “Crack”, ed arriva alle radici dell’essenza old school con “101” prodotta da Gheesa. I risultati delle ultime elezioni in Italia, i tantissimi giovani (specie a Palermo) coinvolti nell’abuso di crack, l’attenzione spasmodica verso il contenitore a scapito del contenuto nel mercato musicale (e non solo) hanno portato al rapper una raffica di rabbia sul beat sfogata in maniera molto più lucida e consapevole rispetto al passato.

“Coccinella” François e le Coccinelle

Gruppo “cult” della scena catanese degli anni Ottanta, è riuscito a mantenere inalterata negli anni la sana incoscienza degli esordi unita ad un concetto di show sempre nuovo, dinamico e profondo in cui la strada maestra è stata da sempre il rock & roll ed i numerosi brani inediti. La formazione si è recentemente arricchita con l’inserimento al basso del granitico produttore Toni Carbone, ex Denovo. Questa la formazione: Francesco “Francois” Turrisi (voce), Fabio Finocchiaro (chitarra/voce), Toni Carbone (basso) e Francesco Grasso (batteria).

“Visioni” / “Nomadi” Juri Camisasca

Due brani e un album interamente realizzato dal vivo sono gli ingredienti del nuovo lavoro discografico del cantautore con residenza a Milo. I due brani contenuti nel vinile, “Visioni “e “L’era del mito”, portati al successo dalla cantante Alice, vengono adesso incisi per la prima volta da Juri Camisasca, che ne è l’autore, in una versione completamente inedita e moderna. Già nel precedente album “Laudes” Camisasca aveva inciso per la prima volta uno dei suoi brani più famosi “Nomadi” che fu interpretato, oltre che dall’amico fraterno Franco Battiato – che ne ha arrangiato una sua versione inserita poi nel suo album “Fisiognomica” del 1988 – da Alice e da Giuni Russo e che è la selezione per lo streaming. A completare l’intero lavoro, il disco include anche l’album dal vivo “Adunanza mistica” che raccoglie le emozioni dei concerti di Juri Camisasca: 14 brani dal vivo ai quali si aggiungono le versioni in studio de “Le sacre sinfonie del tempo” di Franco Battiato e la rinnovata “Non cercarti fuori”. Il mash up de “Il sole nella pioggia” (altro brano scritto per Alice) è invece un dono di Alessandro Orsoni.

“Storii Di Pisci” Alfio Antico

È la canzone portante dello spettacolo “Aju fami” con il quale Alfio Antico e lo chef Carmelo Chiaramonte, con la regia di Vincenzo Cascone, hanno debuttato alla Settimana della cultura italiana a Melbourne. La versione scelta è quella che vede il percussionista lentinese accompagnato dal figlio Mattia.

“Another Love” Lele

Giovanissimo cantante siciliano classe 2004, fa il suo esordio discografico con la splendida cover del brano di enorme successo del cantautore britannico Tom Odell, al quale somiglia anche fisicamente. «È un brano che parla della difficoltà di lasciarsi andare ad un nuovo amore, perché quello passato ha talmente deluso da sembrare che, più nessun gesto d’amore sarà emozionante e ne varrà la pena», racconta il cantante. «Credo che questa canzone, per i temi che tratta, sia il miglior modo di presentarmi al pubblico perché per la prima volta riesco a far venire fuori la mia passione, la debolezza, ma anche la forza e il coraggio di affrontare un testo e un brano che mette completamente a nudo i miei sentimenti».

“Iocu” FanGu vs Roofsize 

Giovanni Giardina (percussioni) e Salvo La Rosa (tastiere) formano il duo palermitano Roofsize: provenienti da generi musicali differenti, si incontrano dapprima in una rock band inedita e decidono di formare nel 2014 un duo strumentale. Un suono dalla matrice rock, punto di incontro dei due, e dalle forti aperture alla sperimentazione, miscelato ad accenni elettronici e urla “poliglotte”.

“Magenta” Basiliscus P

Esce “Spuma” il nuovo album della band siciliana da cui è tratta la selezione. Il disco prende vita da lunghe sessioni di improvvisazione in sala che poi sono state sviscerate e riarrangiate sotto la guida di Marco Fasolo, leader dei Jennifer Gentle e produttore tra gli altri di I Hate My Village e Bud Spencer Blues Explosion. Un album concepito durante il lockdown e rifinito in uno studio all’interno di un ex Forte militare di fine ‘800, successivamente registrato al The Cave, prestigioso studio di Catania in cui tra gli altri hanno registrato anche gli Afterhours.

“Un altro bacio con te” Simon G

All’anagrafe di Favara registrato con il nome di Giuseppe Simone, quest’anno si è proposto con due brani al pubblico riscuotendo un buon successo: “Non sarà l’ultima volta” (produzione di Nicola Di Già, Banco del Mutuo Soccorso) e “Un altro bacio con te”. «Nei miei brani racconto parte della mia vita. Non mi ispiro a nessun cantante, ho uno stile mio», sostiene.

“Fiori rosa, fiori di pesco” Beatrice Quinta

La ragazza palermitana nella squadra di Dargen D’Amico continua ad anadare avanti nella gara di XFactor. 

“Telegram” Don Said

Nicolò Bonafede, catanese classe 1999, in arte Don Said – nome ispirato ad uno dei protagonisti del film “La Haine” – dopo aver calcato diversi palchi in Sicilia, si è trasferito a Milano nel 2018. Il successo selezionato (estratto dall’Ep di debutto “Luna Park”), uscito nel 2020, ad oggi conta più di quattro milioni di streaming solo su Spotify mentre l’Ep Luna Park ne ha accumulati più di undici. 

Ascolta la playlist su Spotify

Il nostro impegno è offrire contenuti autorevoli e privi di pubblicità invasiva.
Sei un lettore abituale del Sicilian Post? Sostienilo!

Fai una donazione libera

Preferiresti fare un bonifico? Inviaci una mail per richiedere le nostre coordinate bancarie

Print Friendly, PDF & Email